Agenti e provvigioni

AGENTI-E-PROVVIGIONI-iStock-1198571707.jpg

Agenti e provvigioni

Flessibilità e varietà di scelta.

Con il modulo Agenti e Provvigioni è possibile stabilire percentuali di provvigioni differenziate per agente, tipologia cliente, tipologia prodotto, prodotto e anche a seconda dei periodi di promozione.
Inoltre è possibile legare le provvigioni agli sconti applicati nella vendita, differenziando gli sconti che devono essere considerati per la definizione delle percentuali provvigionali da quelli da non considerare. Tali legami si possono regolare anche differenziando per tipologia di articolo e anche per agente/subagente.
Le provvigioni possono essere espresse anche a valore e l’utente può decidere la tipologia di liquidazione preferita, su fatturato o su incassato.

Automatismi di blocco della provvigione e calcoli

In caso di insoluto le provvigioni delle fatture coinvolte sono bloccate automaticamente, sia su fatture intere che singole rate. Al buon esito del pagamento quest’ultime vengono sbloccate automaticamente alla registrazione dell’incasso.
Il modulo prevede il calcolo dei contributi ENASARCO a carico della ditta e dell’azienda, e il calcolo del FIRR a seconda della tipologia di contratto.
Gestisce i Mandati, con organizzazioni complesse comprendenti ad es. direttore, capo area, agenti fino ad un massimo di 10, rendendo possibile la definizione delle regole per la corretta associazione dell’agente e il relativo calcolo delle provvigioni. Anche per singola riga del documento.

Richiedi informazioni

Accetto l'informativa sulla privacy